Qualificarsi, una volta registrati, significa scegliere per quali categorie o gruppi merceologici proporre la propria collaborazione al Gruppo Dolomiti Energia. Il sistema di qualificazione è unico, ovvero una volta qualificati è possibile accedere alle opportunità di tutte le società del Gruppo. I requisiti per la qualificazione sono determinati da standard tecnici, da requisiti di ordine morale e da valori e obiettivi strategici, quali in particolare la tutela degli investimenti e la responsabilità sociale  di impresa.

Il processo di qualificazione prevede la valutazione di requisiti tecnici, economico/finanziari, ambientali, di sicurezza, diritti umani, legali ed etici, dell’impresa.
 

 

Procedura di qualificazione dei fornitori

I fornitori di lavori, servizi e beni che intendono candidarsi a collaborare con il Gruppo Dolomiti Energia sono soggetti ad un procedimento di qualificazione. Tale procedimento si articola con modalità distinte in funzione della criticità della categoria merceologica:

  • Classe A: prodotti critici di elevata rilevanza per i quali sono previsti Sistemi di Qualificazione articolati. Per prodotti critici il Gruppo Dolomiti Energia intende i lavori, servizi e beni che, per le attività che svolge, hanno una diretta influenza sulla qualità e sicurezza del prodotto/lavoro/servizio finale e sugli impatti ambientali dell’organizzazione.
  • Classe B: tutte le altre categorie merceologiche non rientranti nei prodotti critici, per le quali il fornitore è inserito nell’Albo con la semplice registrazione ed il completamento dei dati anagrafici che avviene attraverso la scelta delle categorie merceologiche di interesse e il completamento del relativo questionario di Qualificazione (semplificato).

L’elenco delle categorie merceologiche è pubblicato nella presente pagina web e contiene anche indicazione di quali siano le Classi di appartenenza.

La semplice registrazione e la fase di qualificazione (più o meno articolata in funzione della categoria merceologica di riferimento), avvengono secondo procedure standard totalmente informatiche che il Gruppo Dolomiti Energia predispone ricercando la massima semplificazione ed economicità, nei limiti dei vincoli normativi esistenti e sono utilizzati anche ai fini della gestione dell’Elenco telematico previsto dall’art. 54 comma 2 del DPP 11 maggio 2012 n° 9-84/Leg.

 

Prodotti di classe B - Registrazione nell’Albo Fornitori del Gruppo Dolomiti Energia

Per candidarsi a collaborare con il Gruppo Dolomiti Energia è disponibile una registrazione di base, necessaria per poter accedere ai sistemi di e procurement, e che prevede l’invio di credenziali al fornitore per l’accesso al Portale Acquisti. Una volta completata correttamente la proceduraz riceverà una e-mail di conferma della chiusura dell’iter di registrazione e le credenziali di accesso alla propria pagina dedicata del Portale.

qualificazione

Con le credenziali di accesso il fornitore dovrà quindi accedere all’area del portale dedicata, selezionare le categorie merceologiche di interesse e completare in ogni parte i questionari di Qualificazione semplificati nei quali dovrà inserire alcuni dati anagrafici e fiscali e la verifica di alcuni adempimenti di ordine etico e legale necessari per poter collabora con il Gruppo DE; al termine del processo il fornitore sarà  inserito negli Albi utilizzati dal Gruppo per le proprie Gare secondo criteri ben definiti.

Il Gruppo Dolomiti Energia si riserva la facoltà di richiedere in qualsiasi momento la produzione della documentazione utile ai fini della verifica del possesso dei requisiti dichiarati e comunque di accertare anche autonomamente la veridicità delle dichiarazioni presentate. Il controllo in merito al possesso dei requisiti dichiarati avverrà in ogni caso in occasione del primo affidamento.

 

Prodotti di classe A (prodotti critici) - Sistemi di Qualificazione

Per i prodotti critici vengono attivati dei Sistemi di Qualificazione che sono pubblicati alla pagina Avvisi Sistemi di Qualificazione.

La prima fase consiste nella registrazione nell’Albo Fornitori del Gruppo Dolomiti Energia, come avviene per i prodotti non critici. Scelta la categoria di qualificazione, l’iter  di qualificazione avverrà con le modalità operative indicate nelle Norme di Qualificazione ovvero come indicato nel questionario di categoria.

La valutazione dell'Operatore Economico ai fini della qualificazione avviene attraverso un processo informatico interamente tracciato e sulla base di requisiti:

  • di carattere Generale, Amministrativo e Finanziario.
  • relativi all’ambito qualità, sicurezza e ambiente (HSE).
  • di carattere tecnico.

I requisiti sono dimostrati dal Fornitore accedendo al Portale degli Acquisti attraverso laa compilazione di Questionari di Valutazione informatici ed il deposito informatico di documenti organizzativi, tecnici, dichiarazioni, certificazioni, indicati nelle Norme di Qualificazione.
Tali procedimenti di Qualificazione comportano anche un dialogo con le nostre aree tecniche.

 

Verifica dei requisiti di Qualificazione

Il Gruppo Dolomiti Energia esaminerà le informazioni inserite a sistema e la documentazione ricevuta, effettuerà gli eventuali controlli che riterrà opportuni, anche mediante visite presso le sedi, stabilimenti o cantieri dei richiedenti, ed individuerà i Fornitori Qualificati secondo precisi criteri di valutazione resi noti fin dall'inizio del Procedimento di Qualificazione.

 

Comunicazione dei risultati

L'esito del Procedimento di Qualificazione sarà comunicato a ciascun Operatore Economico, indicando le motivazioni a sostegno della decisione presa, attraverso un messaggio di posta certificata ovvero utilizzando la funzione di messaggistica del Portale Fornitori. Gli Operatori Economici che avranno superato con esito positivo il Procedimento di Qualificazione saranno qualificati fino alla scadenza del termine di durata del Sistema di Qualificazione, salvo verifica del mantenimento dei requisiti minimi ed esito degli audit a seguito di eventuale contrattualizzazione.

Si precisa, infine, che per i prodotti di classe A , alle richieste di offerte potranno partecipare solamente gli Operatori Economici qualificati con esito positivo e che lo status di fornitore qualificato non comporta necessariamente l’ottenimenti di incarichi.

 

Valutazione dei fornitori

La permanenza degli operatori economici nell’Albo Fornitori Qualificati sarà subordinata alla verifica del mantenimento dei requisiti minimi ed ai risultati di audit e di attività di Vendor Rating delle prestazioni offerte a seguito di eventuale contrattualizzazione.

Le modalità di Vendor Rating saranno specificate nella documentazione dei singoli contratti di appalto e/o nella documentazione di qualificazione.